Tessuti

Bicarbonato Solvay® previene la formazione di odori sgradevoli da tessuti, biancheria sporca e capi sportivi eliminando l’umidità che si può accumulare.
 

 

Tenda e sacco a pelo: umidità addio
The Camping Tent near mountain river

Devi partire per il week-end e hai scoperto macchie di muffa su tenda e sacco a pelo? Oppure l'odore d'umidità è talmente penetrante che il solo pensiero di dormirci... ti leva il sonno? Sono inconvenienti frequenti se non li hai asciugati perfettamente prima di riporli.

Per eliminare completamente l'odore d'umido, cospargili a secco con del Bicarbonato Solvay® lasciandolo agire per almeno 12 e fino a 24 ore. Poi scuoti bene per eliminare i residui di prodotto (anche se, essendo atossico, è completamente sicuro).

Per rimuovere eventuali tracce di muffa, ripeti l'operazione, lascia agire qualche minuto e poi sfrega in modo energico in corrispondenza delle macchie con una spugna umida. Quindi sciacqua e asciuga bene. 

Prima di riporre nuovamente tenda e sacco a pelo in cantina o nel ripostiglio, cospargili con un abbondante strato di Bicarbonato Solvay®: in questo modo terrai alla larga muffa e odore d’umidità fino alla prossima stagione.


La confezione ideale da tenere a portata di mano:
Bicarbonato Solvay® da 1kg.

Cesto della biancheria, via i cattivi odori con il bicarbonato
Hands getting out clean clothes from washing machine

Abbondante Bicarbonato Solvay® cosparso sul fondo della cesta del bucato, e anche sulla biancheria stessa, man mano che si accumula, per evitare il formarsi dei cattivi odori tipici degli indumenti sporchi.

È questo solo uno dei tantissimi usi del bicarbonato, alcuni davvero curiosi, raccolti da Solvay in una pratica App gratuita per iOS e Android, sempre disponibile e di agevole consultazione.

Soprattutto d’inverno, quando il "ritmo" dei lavaggi in lavatrice è rallentato, e il cesto tende a “straripare”, il bicarbonato è la soluzione migliore – e più economica – per tenere sotto controllo la puzza.

Un’abitudine semplice, ma che può migliorare di parecchio la tua qualità della vita, per non parlare dell’imbarazzo quando un ospite ti chiede di andare in bagno e il porta-biancheria non emana esattamente profumo di rose…

Un’idea in più? Lascia sempre un sacchettino di tessuto microforato pieno di Bicarbonato Solvay® all’interno della cesta per un effetto deodorante a lunga durata.

Il vantaggio del bicarbonato è di neutralizzare gli odori di origine acida, come quelli prodotti dalla biancheria sporca, oltre a evitare la formazione di umidità e muffe. In pratica non copre gli odori, ma agisce all’origine, evitando che si formino.

Il bicarbonato rimasto sugli indumenti funzionerà poi da "potenziante" dell’effetto pulente del detersivo durante il lavaggio in lavatrice: grazie alla sua leggera alcalinità aumenta infatti la repulsione tra sporco e tessuto.

Per eliminare del tutto gli odori residui, soprattutto dalla biancheria dei neonati o dai capi sportivi, notoriamente difficili da deodorare a fondo, basta poi aggiungere altro bicarbonato durante il ciclo di risciacquo e avere così capi sempre freschi.

Tornando infine al cesto del bucato, un consiglio: meglio preferire quelli in tela, più semplici da lavare in lavatrice, naturalmente con l’aggiunta di Bicarbonato Solvay®.

Se preferisci invece quelli in plastica o vimini, non tralasciare comunque di effettuare una pulizia periodica, per evitare il proliferare dei batteri. Anche in questo caso puoi usare il bicarbonato, in soluzione con acqua calda, e strofinare bene su tutta la superficie del cesto; dopo averlo risciacquato ricordati però di farlo asciugare bene all’aria prima di utilizzarlo nuovamente.

Bicarbonato per il bucato che puzza
baby laundry - HP BUCATO ESTATE

Grazie alle sue proprietà anti-odore, Bicarbonato Solvay® è efficacissimo per il tuo bucato, eliminando la sgradevole “puzza” che a volte rimane su biancheria e indumenti dopo il lavaggio, sia a mano, sia in lavatrice.

Al contrario dei prodotti profumati, non copre la puzza, ma la neutralizza, lasciando il bucato fresco e deodorato. Basta aggiungerlo nell'acqua del risciacquo per eliminare i cattivi odori persistenti. Vedrai che risultati!

Senza dimenticare che Bicarbonato Solvay® è una sostanza d'origine minerale, completamente solubile; quindi, non lasciando residui, rispetta l'ambiente. Con una sola avvertenza però: non va mai usato con LANA e SETA in quanto queste ultime sono molto sensibili agli alcali e vanno lavate con detersivi appositi (che, solitamente, sono leggermente acidi anziché basici, proprio per rispettarne la delicatezza).

Altri pratici consigli anti-odore? 

Il tuo top preferito è impregnato di fumo dopo una serata a casa di amici particolarmente amanti della sigaretta? 

Prima del consueto lavaggio, immergilo in acqua e Bicarbonato Solvay® (1 cucchiaio), e lascialo in ammollo per una quindicina di minuti;

Odore di benzina sugli indumenti? Mettili in un sacchetto e cospargili di Bicarbonato Solvay®; lascia agire per qualche giorno, poi lava come d'abitudine.

Se non puoi procedere subito al lavaggio di un capo dall’odore "molesto", spargi abbondante Bicarbonato Solvay® nel cesto del bucato.

Scopri come potenziare il tuo detersivo liquido!


I consigli:
1 cucchiaio (25g) di Bicarbonato Solvay®, in lavatrice, nella fase del risciacquo; oppure, a mano, direttamente nell’acqua di ammollo del bucato.


La confezione ideale da tenere a portata di mano:
Bicarbonato Solvay® da 1 kg adatta ai forti consumi;
Bicarbonato Solvay® nella confezione in plastica da 750 g adatta agli ambienti umidi, come il bagno.

Sport e microfibre:stop all'odore
Young fitness sportswoman runner running on tropical park trail

Grazie alle sue proprietà anti-odore, Bicarbonato Solvay® è efficacissimo per il tuo bucato, eliminando la sgradevole “puzza” che a volte rimane su biancheria e indumenti dopo il lavaggio, sia a mano, sia in lavatrice.

Al contrario dei prodotti profumati, non copre la puzza, ma la neutralizza, lasciando il bucato fresco e deodorato. Basta aggiungerlo nell'acqua del risciacquo per eliminare i cattivi odori persistenti . Vedrai che risultati!

Senza dimenticare che Bicarbonato Solvay® è una sostanza d'origine minerale, completamente solubile; quindi, non lasciando residui, rispetta l'ambiente. Con una sola avvertenza però: non va mai usato con LANA e SETA in quanto queste ultime sono molto sensibili agli alcali e vanno lavate con detersivi appositi (che, solitamente, sono leggermente acidi anziché basici, proprio per rispettarne la delicatezza).

Altri pratici consigli anti-odore? 
Il tuo top preferito è impregnato di fumo dopo una serata a casa di amici particolarmente amanti della sigaretta? 

Prima del consueto lavaggio, immergilo in acqua e Bicarbonato Solvay® (1 cucchiaio), e lascialo in ammollo per una quindicina di minuti;

Odore di benzina sugli indumenti? Mettili in un sacchetto e cospargili di Bicarbonato Solvay®; lascia agire per qualche giorno, poi lava come d'abitudine.

Se non puoi procedere subito al lavaggio di un capo dall’odore "molesto", spargi abbondante Bicarbonato Solvay® nel cesto del bucato.


I consigli:
1 cucchiaio (25g) di Bicarbonato Solvay®, in lavatrice, nella fase del risciacquo; oppure, a mano, direttamente nell’acqua di ammollo del bucato.


La confezione ideale da tenere a portata di mano:
Bicarbonato Solvay® da 1 kg adatta ai forti consumi;
Bicarbonato Solvay® nella confezione in plastica da 750 g adatta agli ambienti umidi, come il bagno.